Scommesse Hockey su Ghiaccio

Qual è il sistema scommesse per l’hockey su ghiaccio? Se vi state facendo questa domanda siete sicuramente nel posto giusto. L’hockey è uno sport molto diffuso soprattutto in America, Russia e Canada, ma anche in altri paesi vi sono delle piccole nicchie di appassionati che amano seguire questa disciplina sportiva.

Ovviamente anche il mercato delle scommesse sull’hockey si è presto allargato e a oggi sono moltissimi i bookmaker che permettono di giocare e divertirsi con questo sport, che oramai non viene più identificato come un’attività invernale e legata solo ai paesi di montagna.

Oggi cercheremo di fare luce sulle principali tipologie di scommesse che si possono adottare, ma anche sul regolamento di questo sport che non tutti conoscono al meglio. Una volta capite tutte le regole sarete pronti a scommettere su questa categoria, che vi garantirà tantissime emozioni.

Scommesse Hockey: regolamento

Se non siete degli esperti, oppure siete degli appassionati di scommesse che amano provare nuove discipline, prima di lanciarvi in una nuova avventura e puntare sull’hockey su ghiaccio è bene che capiate al meglio come funziona questo sport.

Una partita di hockey si svolge su una pista rettangolare che il più delle volte si trova al coperto. La lunghezza del campo va dai 56 a circa 61 metri, mentre in larghezza il terreno di gioco può raggiungere anche i 30 metri, per un minimo di 26 metri. Vi sono, in ogni pista, tre sezioni differenti che sono divise da due linee blu: la zona d’attacco, la zona neutra e infine la zona di difesa. La zona neutra viene a sua volta divisa da una linea rossa, che coincide con la metà campo. Vi sono poi due linee che stanno nelle due sezioni di campo opposte, dove vengono collocate le porte.

In campo scendono due squadre composte da 6 giocatori ciascuna, un portiere e 5 giocatori di movimento. L’obiettivo è segnare più punti possibili, mettendo il disco in rete con il bastone. Ogni match dura 60 minuti, suddiviso in 3 tempi da 20 minuti.

Come scommettere sull’hockey su ghiaccio

Se desiderate scommettere sull’hockey su ghiaccio la prima di cosa da fare è valutare a quale bookmaker affidarsi. Scegliete il sito di scommesse online che vi piace di più, verificando che questo includa l’hockey all’interno del suo sportbook. una volta fatto vi basterà registrarvi, cliccando sul pulsante in alto a destra, e aprire un conto gioco. Dal momento in cui avrete concluso la registrazione potrete cominciare a depositare denaro per effettuare le vostre scommesse.

Oltre a questo è molto importante che facciate attenzione alle quote. Si tratta di una serie di valori che ogni bookmaker associa a un dato esito di un evento, come ad esempio 1×2, la scommessa dove si deve indovinare se la partita terminerà con una vittoria per la squadra di casa, con il trionfo della squadra ospite oppure in pareggio. Essendo valori arbitrari, esistono siti che utilizzano quote più vantaggiose, dunque prima di scommettere cercate di affidarvi al bookmaker con le quote sull’hockey su ghiaccio più vantaggiose.

Per comprendere meglio il discorso, se foste scommettitori alle prime armi, facciamo un esempio analizzando la partita Dallas Stars – Vegas Golden Knights. Ecco come potrebbe venire quotata da un ipotetico operatore:

  • 1: 3,45
  • x: 4,22
  • 2: 1,85

Queste quote indicano che, secondo l’operatore, il risultato più probabile è la vittoria della squadra ospite, mentre il meno probabile è il pareggio. C’è da sottolineare, tuttavia, che a differenza di molti altri sport nell’hockey le partite non possono finire in pareggio e che nel caso le due squadre abbiano lo stesso punteggio al termine dei tempi regolamentari la partita prosegue. Inoltre, come nella pallacanestro e a differenza, ad esempio, del calcio, si tratta di un esisto poco probabile, per cui le quote sono spesso molto alte. Se anche dopo i supplementari nessuna squadra si impone sull’altra ci sono gli shoot out.

Per comprendere la percentuale di ogni esito basta dividere 100 / quote. Ecco dunque le probabilità legate all’evento:

  • Vittoria squadra di casa: 28,9%
  • Pareggio: 23,6%
  • Vittoria squadra ospite: 54%

In base a queste quote sarà dunque più facile fare un pronostico e indovinare la scommessa. Al momento del pagamento, se avrete azzeccato l’esito, sarete pagati la cifra che avete giocato x il valore della quota. in caso di esito negativo, la vostra vincita sarà pari a 0.

Scommesse hockey: valgono i supplementari?

Chi si avvicina per la prima volta alle scommesse hockey ghiaccio ha spesso difficoltà a rapportarsi ai tempi supplementari. Infatti nell’hockey scommesse non può esistere il pareggio, o meglio, la partita può terminare in parità nei tempi regolamentari, ma si devono giocare obbligatoriamente i supplementari per decretare un unico vincitore.

Tornando alle scommesse sull’esito finale, l’1X2. In tutti i casi questo risultato è considerato esclusivamente nei tempi regolamentari, non valgono quindi i supplementari. Alcuni bookmaker potrebbero considerare anche i supplementari, ma nel caso è ben specificato nello sportsbook.

Hockey su ghiaccio: tipologie di scommesse

È finalmente arrivato il momento di analizzare tutti i tipi di giocata che si possono fare scommettendo sull’Hockey su ghiaccio. Vi sono davvero tantissime possibilità, che variano da sito a sito. Riportiamo alcune delle più gettonate.

Scommesse hockey 1X2, esito finale

Questa è la tipologia più semplice. Dovrete pronosticare quale squadra avrà vinto al termine dei tempi regolamentari (escluso i supplementari), oppure indicare il pareggio.

Esito finale 1X2 con handicap

La stessa scommessa di prima, ma qui entra in gioco l’handicap. In sostanza dovrete scommettere sulla vittoria di una squadra ma considerando l’handicap che viene assegnato a una di queste, e che si esprime in goal. Se ad esempio alla squadra di casa viene dato un handicap di 2,5 e alla fine della partita questa vince per 5-4, la scommessa non sarà pagata nel caso abbiate puntato sulla sua vittoria, poiché è come se virtualmente avesse perso 2,5-4.

Scommesse hockey Under/Over

L’Under/Over è un grande classico delle scommesse e anche nell’Hockey non poteva mancare. Dovrete pronosticare se i punti complessivi di una partita supereranno o meno il limite prefissato.

Scommesse hockey Testa a testa risultato

Questa scommessa consiste nel pronosticare quale squadra vincerà alla fine del match, considerando però anche i tempi supplementari.

Testa a testa Handicap

La stessa tipologia di scommessa che abbiamo visto poco più sopra, ma in questo caso l’handicap assegnato tiene conto anche degli eventuali tempi supplementari e dello shoot out.

Somma Goal

In questo caso vi vengono date delle fasce. Voi dovrete scommettere indovinando il numero di goal siglati in una partita, inclusi tempi supplementari e shoot out. Ecco quali sono le fasce:

  • Da 0 a 2 goal
  • Da 3 a 4 goal
  • da 5 a 6 goal
  • da 7 a 8 goal
  • Più di 8 goal

Altre scommesse

Oltre a queste, sui maggiori bookmaker online potrete trovare anche tantissime altre tipologie di scommesse, che vanno dal fuorigioco al capocannoniere di un torneo, passando per puntate su qualificazioni, scommesse hockey doppia chance, passaggio turno, ingaggio, fuorigioco e così via. Insomma, scommettere sull’Hockey è sinonimo di divertimento assicurato.